Logo G&G

Soluzioni

Con la ricerca di mercato e il supporto di strumenti e conoscenze per l’applicazione dei modelli di marketing più innovativi si può:

  • scoprire il linguaggio del proprio target
  • cogliere gli stimoli più avanzati e le opportunità ancora inesplorate
  • indirizzare positivamente lo sviluppo di un marchio
  • individuare le leve che influenzano il comportamento d’acquisto del consumatore
  • approfondire la conoscenza dei fornitori
  • monitorare i competitors dal punto di vista tattico e strategico
  • anticipare le principali strategie della concorrenza
  • progettare i migliori piani di risposta
Lampadine

Metodologie

Ricerca qualitatitva e motivazionale

Ricerca qualitatitva e motivazionale

Sonda in profondità le motivazioni espresse e le istanze profonde dei consumatori, cogliendole nel loro aspetto dinamico e di relazione, e anticipandone spesso tendenze, orientamenti evolutivi, aspettative. Se affiancata alla ricerca quantitativa, contribuisce ad approfondire tutte le chiavi di lettura, dando un indispensabile spessore a percentuali e trend.

Gli strumenti adottati sono il colloquio individuale, il focus group, interviste di coppia, etnografiche, l’osservazione partecipante, mistery client, ecc.


Ricerca quantitativa

Ricerca quantitativa

Metodo usato per rilevare, ad es., abitudini di acquisto e consumo di un prodotto, livello di notorietà di una marca, gradimento di un messaggio pubblicitario, percezione e performance dell’immagine di un prodotto o di un servizio, valutazione di una campagna di educazione sociale: la ricerca viene condotta su un campione che ha le caratteristiche dell’universo che si vuole esplorare. Le rilevazioni quantitative possono anche avere un andamento periodico, per monitorare la dinamicità e il trend evolutivo di un fenomeno (tracking).

Gli strumenti adottati sono le interviste personali (in home, in central location o in store), telefoniche (CATI) o online (CAWI).


Ricerche integrate

Ricerche integrate

Il metodo più efficace quando alla ricerca viene richiesta una duplice tipologia di informazioni: quella che nasce dall’analisi motivazionale dei fenomeni indagati e quella che si propone di “quantificare”, su un’ampia base campionaria, ciascuna indicazione emersa in fase qualitativa.

L’approccio di ricerca integrato si avvale di tecniche e reattivi mutuati dalla sociologia, dalla psicologia e dalla statistica.


Sessioni creative di brainstorming

Sessioni creative di brainstorming

Le sessioni creative sono il metodo ideale quando l’esigenza è quella di scoprire e percorrere territori ancora inesplorati, quando c’è la necessità di approcciare un fenomeno con occhi nuovi e da angolazioni inedite. Si realizzano attingendo al patrimonio emotivo-simbolico dell’individuo e alle sue molteplici risorse creative, con l’uso di stimoli di diversa natura. Sono adatte alla elaborazione di nuove strategie, alla produzione di idee per lo sviluppo di nuovi prodotti o servizi, di extension line, di concetti di comunicazione, di nomi, ecc.

Il brainstorming è una sessione di lavoro ideativo di gruppo, finalizzata ad uno specifico compito di problem solving. Il vantaggio è quello di ottimizzare in modo esponenziale il processo ideativo, puntando all’attivazione di un “cervello collettivo” le cui dinamiche sono dettate dalla motivazione al compito e dallo spirito di gruppo di ciascun partecipante.


Child Studies

Child Studies

Indagini motivazionali condotte su target infantili, che prevedono l’impegno di psicologi dell’età evolutiva e l’adozione di particolari modalità di conduzione dei gruppi (tecniche di animazione, test ludici, disegni, collage, ecc.)


Mystery Shopping

Mystery Shopping

Metodo di rilevazione ideale per misurare il livello di performance di un servizio di vendita o di front office o di call center nei più diversi ambiti di mercato. La stessa tecnica è utilizzata anche per la rilevazione e il monitoraggio dei prezzi di mercato all’interno di punti vendita della grande o piccola distribuzione. Il rilevatore assume le vesti di un cliente, richiedendo un determinato prodotto o servizio e misurando, in questo modo, il livello della risposta del venditore o dell’operatore contattato in relazione ad una serie di parametri prefissati.


Analisi Semiotica

Analisi Semiotica

Esamina il contributo delle componenti iconiche e grafiche negli aspetti di espressione (formali) e di contenuto (figurativi o semantici) di un dato oggetto di analisi, allo scopo di produrre una mappa di valori. Allo stesso modo si produce un profilo di relazione marca – cliente. Con i valori dell’oggetto e il profilo relazionale marca-cliente si definisce il profilo del "fruitore-modello", definito in base a una serie di caratteristiche discriminanti, di universi sociali e stili di vita.


Desk Research

Desk Research

Raccolta e organizzazione di informazioni da fonti testuali di diversa natura. Lo scopo della desk research può essere l’analisi delle fonti stesse, oppure la necessità di un supporto informativo complementare ad altri metodi di ricerca.


Analisi statistiche multivariate

Analisi statistiche multivariate

Mettono in correlazione tra loro diverse variabili.


Contattaci

Indagini quantitative